Categorie
Uncategorized

Ghosting, ti è mai successo?

VI E’ MAI CAPITATO CHE LA PERSONA CON CUI AVEVATE UNA RELAZIONE SPARISSE ALL’IMPROVVISO?⠀


👻Ecco, questo è ciò che viene definito 𝐆𝐇𝐎𝐒𝐓𝐈𝐍𝐆, letteralmente diventare un fantasma, cioè 𝐬𝐜𝐨𝐦𝐩𝐚𝐫𝐢𝐫𝐞 improvvisamente senza aver dato alcuna spiegazione all’altro.⠀


📲Questo fenomeno, si è sempre più accentuato con l’avvento dei social, attraverso i quali “scomparire” è sempre più semplice, basta smettere di rispondere, togliere il follow, l’amicizia o bloccare l’altro.⠀


😰L’𝐞𝐬𝐬𝐞𝐫𝐞 𝐥𝐚𝐬𝐜𝐢𝐚𝐭𝐢 in maniera implicita e senza la possibilità di un confronto crea uno senso di abbandono, incredulità, disorientamento, ansia, rabbia e tristezza.⠀


❓Chi subisce l’abbandono, non riuscendo a spiegarselo, spesso inizia a pensare di aver fatto qualcosa di sbagliato e a sentirsi responsabile della scomparsa del partner. Tutto questo può essere molto difficile da rielaborare e minare l’autostima della persona.⠀

😶D’altro canto, anche 𝐢𝐥 𝐠𝐡𝐨𝐬𝐭𝐞𝐫 può percepire una sensazione di disagio. Questa modalità di fuga sembra essere la replica di un comportamento evitante sperimentato all’interno delle relazioni primarie nell’infanzia.⠀


🔺Non a caso le sensazioni di angoscia si attivano nel momento in cui il legame diventa più intenso, il timore di essere dipendente dall’altro aumenta e aumenta anche la paura di essere abbandonati. Allora, il ghoster decide di abbandonare per primo il partner, con la speranza di controllare la propria sofferenza e quella dell’altro.⠀


💬Se l’𝐞𝐥𝐚𝐛𝐨𝐫𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐢 𝐪𝐮𝐞𝐬𝐭𝐚 𝐢𝐦𝐩𝐫𝐨𝐯𝐯𝐢𝐬𝐚 “𝐬𝐜𝐨𝐦𝐩𝐚𝐫𝐬𝐚” 𝐬𝐭𝐚 𝐝𝐢𝐯𝐞𝐧𝐭𝐚𝐧𝐝𝐨 𝐝𝐢𝐟𝐟𝐢𝐜𝐢𝐥𝐞 𝐝𝐚 𝐠𝐞𝐬𝐭𝐢𝐫𝐞 ed è accompagnata da un forte disagio emotivo o vi siete riconosciuti nella figura del ghoster e volete avviare un processo di cambiamento sul modo in cui entrate in relazione con l’altro, può essere utile iniziare un percorso di 𝐬𝐨𝐬𝐭𝐞𝐠𝐧𝐨 𝐩𝐬𝐢𝐜𝐨𝐥𝐨𝐠𝐢𝐜𝐨.⠀


Lasciatemi un 👻 se vi siete mai trovati in una situazione simile⠀
📩Scrivetemi in direct se vi è capitato e avete bisogno di iniziare un percorso per rielaborarlo.
#ghosting#ghoster#lasciarsi#esserelasciati#storie#scomparsa#relazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *